A Milano un master in Data Protection Management

A novembre 2018 un master all'Università Milano Bicocca

A novembre partirà il nuovo master in Data Protection Management all’Università Milano-Bicocca: di seguito i dettagli

L’Università di Milano-Bicocca, in collaborazione con la Società di consulenza Colin & Partners, ha dato il via ad un nuovo master executive in Data Protection Management. La nascita di questo nuovo corso è stata determinata dalle sempre più frequenti esigenze poste dal mondo tecnologico e digitale, ma soprattutto in base all’entrata in vigore del Regolamento Europeo 679/2016, meglio noto come GDPR.

Gli obiettivi del master

Con l’acquisizione del master, che fornirà conoscenze in ambito manageriale, economico, giuridico ed informatico, i partecipanti potranno sviluppare un profilo professionale di alto livello da utilizzare in diversi ambiti: nella Pubblica Amministrazione, nelle Risorse Umane ed ancora nel campo del marketing.

Il master ha tutte le carte in regola per diventare un punto di riferimento importante per tutto il Paese, essendo rivolto a coloro che vogliono sviluppare maggiori e più attuali competenze, oltre che a rafforzare quelle già possedute.

In questo modo, l’Università si pone in qualità di centro di analisi e di ricerca specificamente dedicato alle conoscenze in materia di diritto sulle nuove tecnologie.

Il sostegno della Colin & Partners

Valentina Frediani, Founder e CEO di Colin & Partners, ha sottolineato l’importanza della nascita del master in Data Protection Management: quest’ultimo sarà un ambito sempre più richiesto dalle aziende. Tale figura, infatti, favorirà le imprese, oltre che nel rispetto delle leggi e delle tecniche, anche nella loro competitività.

Chi può partecipare al master?

Al master potranno prendere parte figure executive che abbiano un’esperienza aziendale di almeno tre anni, dirigenti e funzionari della Pubblica Amministrazione, manager di aziende private e pubbliche e professionisti che intendano ampliare le proprie competenze nel settore del data protection e del management delle aziende.

Sono previsti per il master 25 posti, che verranno assegnati in base alla valutazione dei curricula, dei titoli e delle esperienze professionali. Inoltre, i candidati saranno chiamati a sostenere un colloquio orale per valutare l’attinenza del loro profilo professionale al corso.

L’inizio delle lezioni, come già detto in precedenza, è previsto nel mese di novembre 2018.

 

 

//]]>