Corso RSPP – Datore di lavoro

Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione

Datori di Lavoro che intendono svolgere i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione dai rischi, di primo soccorso, nonché di prevenzione incendi e di evacuazione, nelle ipotesi previste nell’ ALLEGATO II del D. Lgs. 81/08 , devono frequentare uno specifico corso di formazione in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro secondo l’Accordo Conferenza Stato Regioni del 21 dicembre 2011.  

I percorsi formativi sono articolati in moduli associati a tre differenti livelli di rischio:

BASSO 16 ore
MEDIO 32 ore
ALTO 48 ore

Le attività che rientrano nella tipologia rischio basso sono: alberghi ristoranti, assicurazioni, commercio ecc. 

Le attività che rientrano nella tipologia rischio medio sono: agricoltura, pesca, trasporti, pubblica amministrazione ecc. 

Le attività che rientrano nella tipologia rischio alto sono: industrie estrattive, costruzioni, tessili conciarie, produzione e lavorazione metalli macchine, industrie chimiche ecc.

Le ore di formazione da frequentare sono individuate in base al settore ATECO 2002 di appartenenza della società del datore di lavoro. Si differenziano in base al livello di rischio, come riportato nella tabella di cui all’Allegato II dell’Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano.

A chi è rivolto

I corsi sono indirizzati ai datori di lavoro (come definiti dall’art. 2 comma 1 lettera B del DLgs. 81/08) di aziende appartenenti ai comparti classificati a basso, medio o alto rischio che svolgono direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione.

Validità del corso 5 anni

Programma

I contenuti del corso sono conformi all’Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto, da parte del datore di lavoro, dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi, ai sensi dell’articolo 34, commi 2 e 3, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

L’architettura del corso è suddivisa in quattro moduli: il modulo Normativo-giuridico riguardante la responsabilità civile e penale, la tutela assicurativa e la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni; il modulo gestionale ed organizzativo sulla sicurezza, in cui verranno trattati i criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi, la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi; il modulo tecnico, riguardante i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; in fine, il modulo relazionale per l’informazione, formazione e addestramento sulle tecniche di comunicazione in azienda. Ogni modulo è trattato in modo specifico in base alla tipologia di rischio del corso: basso, medio e alto.

Obiettivo

La finalità del corso RSPP – DATORE DI LAVORO è quello di preparare il datore di lavoro nel ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. Questo corso fa riferimento alla formazione obbligatoria relativa all’art.34 del DLgs 81/08 e all’ Accordo di Stato – Regioni del 21/12/2011, che individua la classificazione di rischio in base al codice attività (Ateco).

Docenti

Il corso prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici utili al raggiungimento degli obiettivi prefissati. I docenti sono esperti di sicurezza aziendale qualificati ai sensi del D.I. 6/3/2013.

Titolo conseguito

Al termine del percorso formativo ai discenti che avranno superato la prova finale, verrà rilasciata l’attestazione comprovante l’avvenuta formazione.