Intervista al Presidente dell’ASD Futsal Irpinia Femminile

PSB Consulting è sponsor ufficiale dell’ASD Futsal Irpinia Femminile. Intervista al nuovo Presidente, la Dott.ssa Fiorinda Caliendo

Da questa nuova stagione calcistica il nuovo Presidente della squadra campana di calcio a 5, ASD Futsal Irpinia Femminile, è la Dott.ssa Fiorinda Caliendo, già Presidente di Cofase – Cooperative Facilities Services. Domenica 13 dicembre il team ha battuto fuori casa la Cus Cosenza per 5 a 8, gol di Del Gaizo (doppietta), Braccia (doppietta), Cetrulo, Pisani, Pugliese e Romano. 

Questa vittoria è stato lo spunto per intervistare Caliendo visto che la PSB Consulting è sponsor ufficiale. 

Come nasce il Calcio a 5?

Prima di iniziare l’intervista ricordiamo che il Calcio a 5 è nato nel 1930, a Montevideo (Uruguay), grazie alla passione sportiva del professore di educazione fisica Juan Carlos Ceriani Gravier. Quest’ultimo è passato alla Storia per essere stato l’inventore e il codificatore del Futsal, il Calcio a 5, prendendo spunto (come vedremo in un prossimo articolo) da quattro sport: Calcio, Basket, Pallamano e Pallanuoto

D: Come nasce la sua passione per il Calcio a 5?

R: Ho sempre avuto una passione per il Calcio. Da piccola, giocavo con i miei cugini a questo entusiasmante sport in cortile, all’aperto. Il Calcio femminile, parliamo degli Anni ‘90, era formato da poche squadre. Il Somma Calcio era troppo lontano da casa e pertanto non potevo farne parte. Per fortuna c’era il Calcio a 5, meglio noto come Futsal, nato dalla crasi di due parole spagnole: fútbol de salón [calcio da salone, N. d. A.]. Attorno alla metà degli Anni 90 ho iniziato a giocare con la Woman Napoli Marigliano nell’unica serie regionale all’epoca esistente. Ho giocato, anche in altre squadre, per ben 10 anni, ma voglio ricordare in particolare la mia esperienza con la Marigliano perché è grazie a questa squadra che ho conosciuto alcune delle giocatrici che militano nel Futsal Irpinia Femminile: Giusy Pugliese e il portiere Silvana Macchia. Il mio amore per il Calcio, come si può facilmente evincere, è immutato e sono orgogliosa di di essere il Presidente di una squadra di Calcio a 5. 

D: Quali sono i suoi obiettivi per la stagione 2020\2021? 

R: Vorrei, prima di tutto specificare, che il campionato di Serie A2 nella quale militiamo non è affato facile. Soprattutto, ma non solo, dalla Puglia provengono team molto competitivi: la F.C. Real Statte, attualmente in Serie A, proviene dalla Provincia di Taranto e ha un palmarés di tutto rispetto. Molte sue giocatrici militano in diverse squadre del nostro campionato. A causa, poi, del Covid-19 e del conseguente lockdown, ci sono oggettive difficoltà nell’effettuare gli allenamenti e nello svolgimento del campionato. 

Arrivare ai play-off è il nostro obiettivo e sono sicura che sia ampiamente alla nostra portata visto anche l’unità di intenti che si è venuta creando non solo tra le giocatrici ma anche nello staff. Per il mercato di gennaio abbiamo intenzione di comprare una giocatrice brasiliana così da rafforzare complessivamente il team.

D: Come è nata la sinergia con PSB Consulting?

R: Il forte legame che si è venuto a creare con il nostro sponsor ufficiale deriva dal fatto che PSB Consulting è una solida società di consulenza aziendale. La sua dirigenza punta molto sull’aiutare realtà locali campane, e non solo, a crescere e svilupparsi. 

Nel nostro caso, e voglio pubblicamente ringraziarla per quanto si sta facendo, la PSB Consulting ha deciso di puntare su una squadra di uno sport ancora considerato come minore dall’opinione pubblica ma che minore non è assolutamente. 

D: Come può aiutarvi la PSB Consulting in questa nuova avventura?

R: PSB Consulting può aiutarci nel farci conoscere in un più ampio bacino (grazie alle dirette sui social) e, al contempo, la sua struttura societaria può fungere da traino per tutti noi. 

Vorrei concludere quanto detto con una frase che racchiude il pensiero sia dell’ASD Futsal Irpinia Femminile sia della PSB Consulting: L’Unione fa la forza! 

Alessandro Maria Raffone