STOP del Garante alla pubblicità per i titolari delle carte fedeltà

Mai più pubblicità indesiderata, gli esercizi commerciali potranno inviarla solo previo espresso e facoltativo consenso da parte dell’interessato Con il provvedimento [doc. web n. 9124420], pubblicato nella newsletter n. 456 del 22 luglio 2019, il Garante della Privacy ha finalmente vietato lo spam ai possessori delle fidelity card. Secondo l’Authority, infatti, l’invio di comunicazioni commerciali […]